• , , , ,

    TOKYO HA I BAFFI

    Appena arrivi in Giappone puoi fare subito due cose: elevare lo spirito in un tempio o delirare in mezzo ai mille negozi. Puoi scegliere se essere un asceta confinato nel vuoto esistenziale o uno shopaholic senza ritegno. Ed eccomi nel triangolo più pericoloso al mondo: Harajuku/Omotesando/Shibuya.

    Leggi tutto

  • , , ,

    RAKUGO (Dove il passato incontra il futuro)

    Cosa ti piace del Giappone? È una domanda banale. C’è chi risponde il cibo, chi i manga, chi la cultura Zen. A me piace l’eterno movimento della gente. Passo ore ad ammirare le persone camminare e dalle loro scarpe vedo uscire storie romantiche e avventurose, cucite da bizzarri calzolai che custodiscono i segreti di Amateratsu, la divinità da cui discendono tutte le cose, compresi gli allegri pupazzi che animano questo paese.

    Leggi tutto

  • , ,

    BANANA SUSANNA (Il Kami che mi offrì il gelato)

    Mia san mi ha prestato casa sua e io mi sento veramente cittadino onorario di Tokyo. Al mattino mi alzo prestissimo, perché non voglio perdere nemmeno un minuto. Voglio godermi la casa, farmi il caffè e lavarmi i denti nel minuscolo bagno tutto rosa.

    Leggi tutto

  • , , , , ,

    DI CHE COLORE È TOKYO?

    Oggi mi trasferisco in Hotel. La mia settimana da finto residente a Tokyo è finita. Dovrò lasciare il piccolo bagno rosa di Mia san, il suo detersivo rosa dei piatti e anche la sua spugnetta rosa per pulire le superfici lavabili.

    Leggi tutto

  • , , ,

    RACCONTAMI NIKKO

    La vita al Keio Plaza qui a Nishi-Shinjuku non è poi così male. Posso scegliere fra una colazione internazionale proteica ed energizzante o una sofisticata e minimalista giapponese. Se chiamo la signorina della reception risponde con mille moine, ho una vista meravigliosa, il minifrigo in camera e le lenzuola sanno di pulito.

    Leggi tutto

  • , , , ,

    TOKYO GA (la guida che mi amava)

    Ve l’ho già detto che sono in un Hotel bellissimo a Nishi-Shinjuku che si chiama Keio Plaza e che mi sento un principe coccolato da gentilissime giapponesi? Ogni volta che alzo la cornetta del telefono in camera arriva subito qualcuno per esaudire un mio desiderio, ma siccome non riesco mai a capire cosa dicono ringrazio e chiudo la porta.

    Leggi tutto

Total: 33